Capezzone family

Un distinto signore di città sta guidando nella campagna desolata, quando si accorge di essersi perso. Allora si ferma ad una casa di campagna, suona alla porta e gli viene ad aprire una vecchia contadina a cui chiede le informazioni di cui ha bisogno: “Mi scusi, sto cercando la casa dei signori Cubeddu che dovrebbero abitare da queste parti…”.
“Mi dispiace, io sono la nonna dell’onorevole Capezzone e conosco quasi tutti qui intorno, ma questi non li conosco”.
Stravolto per la fatica e per il caldo, il cittadino ritorna sconsolato in macchina e riparte. Ha fatto appena 150 metri che vede nello specchietto retrovisore la vecchina che urla e gli corre incontro. Il tizio fa un’inversione a U e va incontro alla vecchina. Quando la raggiunge, questa gli affanna a due cm dal naso:

 “Ho chiesto anche a mio marito…  ma anche lui ha detto che non li conosce”.

lutorino

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento