Cicchitto il santo, Aracu la mammoletta

L’inchiesta a Pescara parte dal memoriale dell’ex moglie del parlamentare Pdl Aracu
Che denuncia: “Vicenda nata dall’odio di questa donna, vuole distruggermi”
Cicchitto indagato per ricettazione
L’accusa: “Prese soldi per una candidatura”
Le rivelazioni dell’Espresso. “Sono indignato, querelo tutti, piena fiducia nella magistratura”

°°° Non mi fido. Se Cicchitto si è rivolto ad avvocati del posto… immagino già a che giro appartengano. Non sarebbe così “sportivo” e fiducioso nella giustizia, altrimenti.

I GIUDICI LOCALI SARANNO COME QUESTO POLIZIOTTO?

“No, capo, qui non vedo niente di sospetto…”

poliziotto sveglio

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento