Come Cerasa a volte riprende i miei pensieri io spesso condivido tutto quello che scrive.

Caro Mattarella, è l’ora della moral action

Far cuocere i populisti nel brodo della loro demagogia è saggio ma la moral suasion ora non basta più. L’Italia ha bisogno di un commander in chief con la campanella, disposto a usare l’ingerenza per difendere la nostra democrazia millenaria (ops!)

Claudio Cerasa

di Claudio Cerasa

Caro Mattarella, è l’ora della moral actionSergio Mattarella (foto LaPresse)

 Tutto giusto, ma quando suona la campanella? Negli ultimi mesi, abbiamo scritto più volte che Sergio Mattarella è riuscito spesso a distillare gocce di buon senso nel marmo duro del sovranismo e avere un presidente che è riuscito a diventare un argine contro l’isteria dell’Italia sfascista non può che rappresentare una ragione di sollievo per ogni osservatore interessato alla difesa di una democrazia millenaria (ooops!). Anche nelle ultime settimane, il capo dello stato ha richiamato all’ordine il governo gialloverde sia…
https://www.ilfoglio.it/politica/2019/02/09/news/caro-mattarella-e-lora-della-moral-action-237090/
Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un Commento