COME L’IMAIE (Istituto mutualistico per la tutela degli artisti interpreti ed esecutori)

Non mi paga i diritti di immagine di oltre 250 mila euro da almeno 30anni.

Prima c’era l’Imaie, che ricevette e verificò un mare di materiale di anni della mia produzione artistica: come interprete di film, fiction e dischi, e quantificò la somma che avevo maturato in 220 mila euro. “A breve riceverà il bonifico,abbiamo il suo IBAN”. Poche settimane dopo, scapparono con la cassa e dichiararono fallimento rubandoci centinaia di milioni di euro. Il presidente era quel simpatico fascista di Edoardo Vianello.

Il 12 luglio 2010, nasce

Peggio me sento. Questi mi palleggiano come gli pare con richieste assurde di altro materiale. Glielo mando, ma loro, sempre persone diverse, mi rispondono sempre cazzate, mentre i film cui ho partecipato vengono trasmessi dalle tv ogni settimana.

luciosalis47<luciosalis47@pec.it>04/10 10:33A: commissario

Gentili signori, io in circa 50 anni di attività ai vertici dello showbiz da voi non ho MAI ricevuto un solo centesimo. Circa 11 anni fa mi era stato annunciato un bonifico per i diritti maturati, tra musica e film, di 220.000 (duecentoventimila) euro, ma subito dopo qualcuno scappò con la cassa e io rimasi a becco asciutto. Eppure avevo spedito TUTTA la documentazione inerente alle mie attività e il vostro ufficio aveva impiegato ben quattro mesi di verifiche accuratissime per addivenire a quella cifra. Ora io non ho più tutto quel materiale; le cause sono molteplici: furti in casa, pc bruciato da un fulmine caduto sopra il traliccio Enel a 50 mt da casa mia a Sadali (CA) dove risiedevo allora, etc..Quel fulmine bruciò anche un televisore, un videoregistratore, un impianto voci nuovo, un forno a microonde in funzione, etc.Ora io vi mando di nuovo il mio IBAN che è: IT02 Z076 0117 3000 0007 1563 530CIN     ABI         CAB           n°.CONTOZ       07601      17300       000071563530
Resto in attesa di una vostra pronta rimessa..Vi auguro buon lavoro e una buona giornata.
P.S. Numerose sentenze della Cassazione attestano il fatto che è l’Ente deputato a informarsi e a controllare i lavori eseguiti, non l’Artista. Che appunto fa l’Artista e non il contabile.
Lucio Salis 

MA I CAZZARI MI SCRIVONO ROBA TIPO QUESTA: MA SE NON MI PAGATE COME FACCIO A DICHIARARE SOMME CHE voi MI AVETE RUBATO?!

info@nuovoimaie.it23/11 16:26A: meGentile Artista,
in riferimento alla domanda prot. N. 310042165 presentata attraverso la SIAE per l’accesso alle misure di cui all’oggetto, le comunichiamo quanto segue:

la sua domanda è tuttora in fase di validazione in quanto nella nostra Banca Dati NON risultano verificati al momento i seguenti requisiti:

• Incasso di almeno 100€ di diritti connessi nell’anno 2019
oppure
• 4 brani musicali (fonogrammi) pubblicati negli anni 2019-2020
oppure
• 1 opera filmica pubblicata negli anni 2019-2020
oppure
• 4 puntate di serie pubblicate negli anni 2019-2020

Al fine di consentirci di validare la sua istanza, la invitiamo a collegarsi al Portale Artisti del NUOVO IMAIE all’indirizzo https://areasoci.nuovoimaie.it ed ad accedere alla pagina dedicata ‘CURA ITALIA 2021’ dall’apposito link riportato in Home Page.

Attraverso tale pagina potrà compilare un’autodichiarazione in cui potrà comunicarci i riferimenti alle opere musicali o audiovisive utili alla validazione della sua domanda, oltre a confermare il possesso degli altri requisiti previsti dalla norma di riferimento.

TALE AUTODICHIARAZIONE DOVRA’ ESSERE COMPILATA ENTRO E NON OLTRE LE ORE 18:00 DEL 5 DICEMBRE 2021, al fine di consentire agli uffici le necessarie verifiche sui dati inseriti. In mancanza dell’inserimento delle informazioni richieste entro tale scadenza, non sarà possibile per l’Istituto validare la domanda.

Cordiali saluti.

NUOVOIMAIE
Via Parigi, 11
00185 Roma (Italy)

portale Artisti: https://areasoci.nuovoimaie.it/
sito web: www.nuovoimaie.it

CONTATTA
il punto di incontro degli artisti interpreti esecutori con il NUOVOIMAIE
Telefono: 06 46208888
Fax: 06 46208889
e-Mail: info@nuovoimaie.it

lucio<lucio@cappittomihai.com>20/04/2020 18:33A: infoBuongiorno. Faccio spettacolo ad altissimi livelli dall’età di 15 anni. Il “vecchio” Imaie mi doveva spedire un bonifico da 220.mila euro che non ho mai visto. So che i dirigenti sono scappati con 33 milioni nostri. Vi ho contattato ripetutamente negli ultimi anni, ma senza risultati. Ora ho bisogno assoluto delle mie spettanze per film che vanno in onda in varie tv nazionali a cadenza quasi settimanale e, siccome ho 73 anni e sono invalido al 100%, chiedo anche il sostegno per il #covid.
Qui alcuni dei miei lavori:https://www.imdb.com/name/nm0758425/?ref_=ttfc_fc_cl_t49

Auguri di buona salute e buon lavoro

Lucio Salis

Oltre a qualche telefilm con Bruno Corbucci: “Classe di Ferro”. replicati molte volte, ci sono questi altri film che mi vedono protagonista assoluto o co-protagonista o fra gli interpreti, e tutti vengono trasmessi in televisione da anni almeno due/tre volte al mese:https://www.imdb.com/name/nm0758425/?ref_=ttfc_fc_cl_t49

Saluti.
Da “info” info@nuovoimaie.it

A “lucio@cappittomihai.com lucio@cappittomihai.comCcData Tue, 21 Apr 2020 09:52:12 +0000Oggetto R: Re:Acquisizione Richiesta Iscrizione Artista Interprete Esecutore del 21/04/2020 da LUCIO SALIS

Egregio Sig. Salis,

In risposta alla Sua email sono ad informarLa che il nostro istituto tutela artisti interpreti esecutori pertanto solo cantanti e musicisti che hanno pubblicato su supporto fisico opere musicali e attori e doppiatori che abbiano interpretato opere filmiche quali film, fiction, corti se utilizzati in tv (RAI/MEDIASET/LA7/SKY/DIGITALE TERRESTRE), non sono tutelate le trasmissioni televisive, reality, spot pubblicitari, opere teatrali e figurazioni speciali.

Cordiali saluti.

lucio<lucio@cappittomihai.com>21/04/2020 10:29A: infoSpero che abbiate conservato le mie email di ieri coi link che attestano anche come io sia stato attore di cinema , radio e televisione. Se ho ben capito il vs format mi ha permesso di iscrivermi solo come autore  e produttore discografico. E’ così?
Da info@nuovoimaie.itA lucio@cappittomihai.comCcData 21 Apr 2020 11:25:50 +0200Oggetto Acquisizione Richiesta Iscrizione Artista Interprete Esecutore del 21/04/2020 da LUCIO SALIS

lucio<lucio@cappittomihai.com>27/05/2020 11:10A: comunicazione
Gentili signori, sono Lucio Salis, ID 166114, e non ho MAI ricevuto un solo cent né una sola lira, dai 220 mila euro che avevo maturato col vecchio Imaie. Purtroppo, quando mi venne annunciata la somma e un eventuale bonifico, saltò tutto per aria e da allora, mentre io ho continuato a produrre opere, prove e documenti, ancora non ho incassato niente, né dal vecchio e né da #NuovoImaie.Avete tutto il materiale che son riuscito a reperire, anche se ne manca parecchio e avete anche il mio IBAN.Aspetto fiducioso vostre notizie e una cospicua rimessa.Grazie e buon lavoro
Lucio Salis – via XXSettembre, 44 09016 IGLESIAS (CI)Cell. 339.6365943
Da “NUOVOIMAIE” comunicazione@nuovoimaie.itA lucio@cappittomihai.comCcData Tue, 26 May 2020 02:03:49 +0200Oggetto Residuo attivo IMAIE in liquidazione

 Caro Socio,
 
come forse avrai saputo, l’art. 185 del D.L. Rilancio prevede che i diritti gestiti da IMAIE in liquidazione e relativi all’ultimo stato passivo, cadranno in prescrizione decorsi trenta giorni dalla pubblicazione del D.L.; al contempo, sono caduti in prescrizione quelli relativi agli stati passivi precedenti.
 
Naturalmente, non sappiamo se Tu abbia riscosso tutti i diritti da Te vantati relativi all’ultimo stato passivo. Nell’incertezza, non volendo lasciare soli i nostri soci in questa delicata fase, oggi stesso abbiamo trasmesso una comunicazione ufficiale a IMAIE in liquidazione per interrompere la prescrizione e sollecitare un pronto riscontro in merito.

Pertanto, nel caso in cui dovessi ancora vantare dei diritti non prescritti sarà nostra cura assicurarci che Ti siano corrisposti in tempi brevi e aggiornarti il prima possibile sulle modalità e tempi del processo di erogazione di tali diritti. Necessitiamo di almeno 2 settimane per acquisire i dati delle singole posizioni perciò non allarmarti se non ricevi risposte immediate.

Lo stesso art. 185 prevede, inoltre, che decorsi sessanta giorni dalla pubblicazione del decreto, i commissari liquidatori depositino il bilancio finale di liquidazione e, in seguito, versino il residuo attivo presso il Mibact affinché, mediante un apposito decreto, disponga la distribuzione agli artisti, in ragione del loro stato di bisogno.
 
Anche in questo caso, intendiamo attivarci fattivamente affinché il residuo attivo venga assicurato a TUTTI gli artisti, senza intermediari e in ragione dello stato di bisogno.
 
Abbiamo quindi scritto a tutte le collecting degli artisti operanti in Italia per far fronte comune nell’interesse della categoria e portare al Ministro una medesima proposta.
 
Ti garantiamo che, nel tenerti costantemente aggiornato sugli sviluppi, vigileremo affinché tutta la procedura avvenga nel rispetto dello scopo indicato dall’art. 185 del D.L Rilancio e che più ci sta a cuore: corrispondere il dovuto agli artisti.
 
Cari saluti.
 
Andrea Miccichè
 
La informiamo che Lei ha la possibilità di chiedere, in qualsiasi momento, di non ricevere più comunicazioni via mail dall’Istituto. In questo caso il Suo indirizzo di posta elettronica potrà essere utilizzato esclusivamente per le comunicazioni di legge (art. 25 del Decreto Legislativo 15 marzo 2017 n. 35)

Grazie, ma credo di aver già inviato tutto il materiale che sono riuscito a reperire alle sezioni preposte: amministrazione@imaie.it, musica@nuovoimaie.it, e audiovisivo@nuovoimaie.it col mio codice ID 166114. Non è sufficiente questo? Ho mandato anche una pagina dedicatami da Wikipedia (sebbene rimaneggiata da qualche lavativo), il mio CV, e numerosi link di lavori fatti in 50 anni e passa di carriera. Badando a selezionare bene il grano dal loglio.Se mancasse qualcosa, vi prego di farmelo sapere tempestivamente.Grazie e buona giornata.Lucio Salis

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter