Il gioco delle tre carte: Polo, CdL, PdL: tutti riconducibili alla stessa cosca mafiosa. Ma il boss vuole l’impunità.

“Retroattivo lo stop ai processi”
La maggioranza amplia il Lodo Alfano

Bersani: “Scandaloso, faremo le barricate”

http://www.repubblica.it/politica/2010/10/19/news/lodo_alfano-8230636/?ref=HREA-1

°°° Ecco più chiaro del sole di agosto il motivo per il quale silvio berlusconi, noto delinquente (figlio, fratello, e amico di delinquenti) e sfuggito alle manette per bancarotta nel 1993, si è scaraventato in politica. Ma noi permetteremo questa ennesima bestialità?

berlusconi-intoccabile

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento