Il razzismo incalza: MIlano

A Milano, sul web tornano i cartelli

“Non si affitta agli stranieri”

Boom di annunci razzisti. “Niente animali e immigrati”. Inserzioni per soli italiani anche per le offerte di lavoro.
Gli italiani pensano che gli stranieri siano 4 volte di più e questo a causa della propaganda xenofoba e razzista che, da anni ormai, i media controllati da Berlusconi scaricano sui cittadini italiani. E’ chiaro che le menti meno preparate caschino in questa porcheria e si sentano autorizzati a dare addosso allo straniero e più indistintamente AL DIVERSO. Tutto ciò fa vergognare e fa paura a noi umani e dobbiamo continuare a combattere e ad informare. Non possiamo permettere a una cosca malavitosa e razzista di continuare a precipitarci sempre più in basso nell’abbiezione e nella considerazione, ormai vicina allo zero,  degli osservatori stranieri.

da giovane-lavoraccio

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento