“L’Aquila, ci fu mancato allarme”. Indagata la Protezione Civile

“L’Aquila, ci fu mancato allarme”
Indagata la Protezione Civile

L’accusa: omicidio colposo per aver sottovalutato gli allarmi prima del sisma. Gli indagati sarebbero 7, fra cui vertici della Protezione civile, sismologi e tecnici della Commissione grandi rischi.

°°° Ma non ci posso credere! Indagato Bertoladro e NON il  proprietario del suo culo! Ma da chi ha sempre preso ordini Bertoladro, anche sotto il Governo Prodi?! Da Giorgio Pusceddu? Da Bachisio Bandinu? Da Annibale Crisponi? Da Efisietto Corrias?… Ditemi voi…

OMICIDIO COLPOSO!  Era ora!

Capito  perché il magnaccia in maglione griffato PC dice che “si fa da parte”?

Perché il suo padrone, come ha fatto con scarjola e altri mentecatti… L’HA SCARICATO!!!

Da bravo vigliacco, Silvio Berlusconi si è sempre visto sgretolato il suo regimetto, composto da merde impresentabili, per fatti ignobili e per delitti indifendibili (per i quali ha sempre fatto pagare gli altri. Ufficialmente…  perché poi li ha arricchiti coi NOSTRI SOLDI, per comprare il loro silenzio. Volete dei nomi? Basta fare tutto l’elenco dei ministri del cazzo! Da Lunardi a Scarjola a Tvemonti.)

 E’ sempre successo, tutte e tre le volte che ha preso proditoriamente il potere.

IL RIDICOLO GANGSTER. RIDICOLO, MA PERICOLOSISSIMO!

b.gangster

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento