Le mani della mafia sui beni culturali

Le mani della mafia sui beni culturali
i furti d’arte sono un business lucroso

I dati del rapporto di Legambiente e carabinieri:l’anno scorso trafugate 882 opere d’arte e 13.219 oggetti,

°°° E vogliamo dire quanto questo governicchio stia aiutando le mafie? Chi ha fatto leggi porcata a raffica e chi ha tagliato i fondi alla Cultura? Abbiamo reperti per riempire cento musei che imputridiscono nei magazzini chiusi!

ariete

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento