NON ha stato il PD, HANNO STATO LORO. E basta guardare i conti, vedere in giro i primi disperati, il mondo che ci ha isolati.

Sono stati loro

Promesse mancate, bugie, trappole, errori e assurdità della pazza maggioranza gialloverde. Com’è cambiata l’Italia in dodici mesi di governo populista. Come sono cambiate la politica e l’economia. Com’è cambiato, nei selfie e alla tv, il racconto del paese. Girotondo fogliante

10 Giugno 2019 alle 14:48

Sono stati loroLuigi Di Maio, Giuseppe Conte e Matteo Salvini (foto LaPresse)

Un anno e qualche giorno fa giurava al Quirinale il governo Conte, che il paese si è subito adattato a riconoscere come il governo Di Maio-Salvini, primo sedicente governo del cambiamento. Ma come è cambiata in questi dodici mesi l’Italia? Com’è cambiata l’economia – con le impennate dello spread, il debito pubblico, la stagnazione, il problema del lavoro? Com’è cambiata la politica e il suo racconto – nei selfie ministeriali, sui giornali, nei talk-show? Com’è cambiata la nostra vita –…

 

https://www.ilfoglio.it/politica/2019/06/10/news/sono-stati-loro-259482/

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un Commento