Per i babbei: sono io che mi invento le cose o le cose che so piano piano vengono a galla?

Fake news, la denuncia della Ue: «La Russia spende 1,1 miliardi l’anno per la disinformazione»

La denuncia del vicepresidente della Commissione Ue Andrus Ansip nel lanciare il Piano d’azione anti fake news:«La fabbrica dei trolls di San Pietroburgo impiega 1000 persone a tempo pieno»

Fake news, la denuncia della Ue: «La Russia spende 1,1 miliardi l’anno per la disinformazione»
shadow

La Russia «investe un enorme budget, 1,1 miliardi l’anno, a sostegno della disinformazione», e «la fabbrica dei trolls di San Pietroburgo impiega 1000 persone a tempo pieno». Lo ha denunciato il vicepresidente della Commissione Ue Andrus Ansip nel lanciare il Piano d’azione anti fake news.

Non solo: «Abbiamo visto tentativi di interferire in elezioni e referendum, con prove che indicano la Russia come fonte primaria di queste campagne». Per questo «dobbiamo essere uniti e mettere insieme le nostre forze per proteggere le nostre democrazie contro la disinformazione», ha detto Ansip, nel presentare il Piano d’azione europeo contro le fake news. «Combattere la disinformazione», ha sottolineato, «richiede uno sforzo collettivo».

 

https://www.corriere.it/cronache/18_dicembre_05/fake-news-denuncia-ue-la-russia-spende-11-miliardi-l-anno-la-disinformazione-a66d1034-f88d-11e8-95fd-6a8b22868d97.shtml

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un Commento