Salvi i due velisti sardi

Velisti sardi alla deriva nel Pacifico dopo uragano
Imbarcazione di Piero e Vittorio Fresi ha disalberato
(ANSA) – SASSARI, 6 APR – Due velisti sardi, Piero e Vittorio Fresi, padre e figlio, impegnati nel giro del mondo a vela, sono alla deriva nell’oceano Pacifico. I due si trovano a piu’ di tremila miglia ad est della Nuova Zelanda, dopo che la loro imbarcazione, l’Onitron I-Autoprestige, e’ stata disalberata ieri da un uragano con venti oltre i 50 nodi. La macchina dei soccorsi e’ scattata ieri alle 18:40 quando i Fresi hanno chiamato col telefono satellitare la loro base operativa sarda.

vela

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter