Buonanotte a tutti!

Una giornata di merda, amici: più merda che giornata. Dopo che il gruppetto dei delinquenti alcolizzati e cocainomani di Sadali (che sono nel mirino di almeno un centinaio di miei amici vicini e lontani…) mi hanno bruciato l’Alfa da 30 mila euro sotto casa, e dopo che il sindachetto (in partenza a fine maggio, cacciato dai suoi stessi paesani)  ha sperperato i pochi soldi a disposizione per la cultura e lo spettacolo in cazzate, ignorandomi dall’alto della sua arroganza  e della sua ignoranza crassa… qui mi sono limitato a spendere dai due ai tremila euro al mese, per cinque lunghissimi  anni - solo per sopravvivere – contribuendo notevolmente all’economia locale (non ho vacche, né capre, né galline o pecore, né orti, né boschi  o vigne… DEVO COMPRARE TUTTO  E  TUTTO A PREZZI CARISSIMI. Quindi, mi sono dovuto accontentare di acquistare un vecchio BMW a benzina che costa quanto una Ferrari. Oggi il catorcio si è fermato a metà strada, con a bordo la mia compagna (che rientrava dall’aver tenuto una lezione di aerobica in un paese vicino) e la nostra bambina. Io sono inchiavardato in casa e a piedi… ho telefonato a un paio di amici, che però erano in casino de Pompu e irraggiungibili (qui il anche segnale lascia  desiderare), quindi, dato che stava imbrunendo, ho chiamato i carabinieri. MI ha risposto Lanusei, che mi ha passato a Isili, che ha mandato una pattuglia locale e finalmente, dopo essere state scaricate in piazza della Posta (costava poco fare un altrominuto e portarle a casa…) ,sono tornate finalmente a casa. Questo mi basta, per oggi. Domani vediamo cosa si potrà fare per  la macchina. Se non la bruciano o la spaccano prima, dato che è rimasta in giro. Statemi bene!

MACCHINA  VECCHIAtermini imerese

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter