“Torno per disperazione: non c’è un altro leader”No, i leader veri ci sono, e la tua disperazione è palese.

Il mafionano ormai si gioca il tutto per tutto: ha sfasciato l’Italia come nemmeno Mussolini era riuscito a fare, ha le aziende che ha rubato sull’orlo del fallimento, decine di processi per i suoi crimini cinquantennali che incombono senza possibilità di salvamento… una persona normale si sparerebbe in bocca o chiederebbe scusa e renderebbe al popolo i miliardi che gli restano – fatte salve le zoccole e i magistrati da pagare – e chiederebbe scusa. ma questo omuncolo stortignaccolo e inutile è un povero malato di mente schiavo della cocaina e quindi… che ci possiamo aspettare se non questa ultima devastazione dei nostri conti e della nostra immagine? Silvio, prova a smentirmi – COI FATTI – o querelami.

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un Commento