Angela Maraventano

Credo che si scriva così il nome di questa  senatrice  destronza di Lampedusa. E’ evidente che le è morta la maestra delle elementari al secondo mese della prima classe. Come d’altronde è avvenuto per tutti i legaioli.  E infatti, Angela (che nome sprecato!) è stata eletta con la lega… in Veneto, pare.  E’ ignorante quanto la

crastula (oca pettegola-urlatrice) che gestisce una “casa museo” abusiva e truffaldina qui a Sadali e co0me lei è bella e simpatica: come un gatto incazzato nelle mutande.

Angela, ti prego, cercati un lavoro onesto e lascia perdere gli sketch  comici (involontari) a Palazzo Madama.  Ci saranno pure delle cose che sai e puoi fare: lavare piattole; aiutare gli elefanti dei circhi, che soffrono di stitichezza a causa dei viaggi di spostamento, a liberarsi…

insomma, Angela, VAI A CAGARE!

angela

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un Commento