La messa

Il ricco del mio paese è andato dal vecchio prete per chiedere una messa in onore del suo cane, deceduto da poco, al quale era molto affezionato. “Una messa per un cane? Ma neanche per sogno, ma dove si crede di essere. Io queste cose non le faccio”.
“Mi dispiace, io ci tenevo molto e sapendo che era una cosa un po’ insolita avevo pensato di fare anche un’offerta di ventimila euro alla parrocchia…”.
“Come?! Ma perché non me l’ha detto subito che il cane era cattolico!”.

prete

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento