Brunetta, ragazzi!

FS: BRUNETTA, ZECCHE SU TRENI? TAGLIEREI LA TESTA AL DG

“Se fossi il capo delle Ferrovie dello Stato taglierei la testa al direttore generale”. Cosi’ il ministro della Funzione Pubblica, Renato Brunetta alle telecamere di Klauscondicio parlando del caso delle zecche sui treni italiani. “Le Ferrovie dello Stato – ha aggiunto – non sono pubblica amministrazione Sono un’azienda di proprieta’ pubblica, pero’ con delle regole precise”.

°°° E la scala chi la porta? E se lo confondessero con le altre zecche e lo schiacciassero?

brunetta-merdasecca1

BRUNETTA PRENDE IL TORO PER LE CORNA:

imboscato

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento