Buonanotte a tutti. Anche a questi due magnaccia di minorenni e zoccole.

“Guarda, nella mia vita ho conosciuto tutti: re, presidenti, e anche papi e cardinali” (Lele Mora, lasciando volutamente in sospeso l’accezione esatta di “papi”. Intervista a Simona Ventura)

“Il Bunga bunga? Se io parlassi solo di quello farei dieci volte l’ascolto che faccio, avrei dovuto depositare il marchio e aprire un ristorante, o fare un programma come anno, anno, anno, come cappero si chiama? Anno tette? No, Anno zero, senza tette. Fare Anno bunga bunga, bunga bunga, bunga bunga” (Emilio Fede. Matrix)

L’ULTIMA ISTANTANEA DI UMILIO FIDO E LELLA MORA

merda

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un Commento