Maroni

Maroni rientra a casa da Roma come ogni venerdì sera e all’aeroporto viene fermato da un conoscente:”Ehi, Roberto, ti piacerebbe vedere un bel negrone che scopa come una bestia?”. E il ministro legaiolo: “Non me ne frega proprio niente”.
“Allora aspetta; non tornare a casa subito…”

maroni11

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento