QUANTA PAZIENZA HA AVUTO MATTARELLA CON QUESTA FECCIA DI SCARTO!

delle bugie”

Ugo Magri

ROMA
 

Ora il Quirinale è convinto di avere concesso troppe aperture credito al capo politico del M5S. Davanti al presidente, si era quasi scusato: «Mi dispiace, ma su Savona si è impuntato Salvini»

RETROSCENA

Sergio Mattarella non è più solo. Per la prima volta dopo settimane in cui neppure il suo partito d’origine (il Pd) muoveva un dito per sostenerlo, ecco all’improvviso scattare la contro-mobilitazione dei Dem, piazza di sinistra contro piazza grillina, narrazione contro narrazione, e Matteo Renzi che smette di mangiare popcorn rituffandosi nella mischia. Sul web le minacce di morte al Presidente sono accompagnate dagli insulti più volgari, ma va pure forte l&r… continua

http://www.lastampa.it/2018/05/29/italia/il-colle-deluso-da-di-maio-da-lui-la-fiera-delle-bugie-q6nA9EcH0a95TDZT64GCeJ/premium.html

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un Commento