Volendo, ecco come abbassare il prezzo della benzina. Ma Monti NON vuole.

Ecco come abbassare il prezzo
della benzina in cinque mosse
Di Marco Ventimiglia

24 agosto 2012
listen this page
A - A

1 ACCISA MOBILE
Reintrodurre l’accisa mobile: il meccanismo previsto dalla Finanziaria 2008 del governo Prodi è stato archiviato dall’esecutivo Berlusconi. Prevede una riduzione trimestrale delle accise, compensata dalle maggiori entrate dell’Iva che lo Stato incassa ad ogni aumento del prezzo dei prodotti petroliferi. Con l’accisa mobile l’«extra gettito» può essere utilizzato successivamente per sterilizzare l’imposta.

2 TRASPARENZA DELLE QUOTAZIONI

Monitorare costantemente l’andamento dell’indice Platt’s al quale fanno riferimento le compagnie petrolifere per determinare giorno per giorno il prezzo di vendita al pubblico nei propri distributori. Il governo italiano deve tenere sotto osservazione l’andamento dei prezzi interni, mentre l’Antitrust europeo dovrebbe accertare la reale indipendenza della società che decide le quotazioni. Rendere pubblico il margine di guadagno delle compagnie petrolifere su ogni litro di carburante favorirebbe la trasparenza del processo di formazione dei prezzi.

3 NO AL VINCOLO DI ESCLUSIVA

Rivedere radicalmente le forme di contratto tra gestori e compagnie per superare il vincolo di esclusiva che oggi obbliga i gestori a rifornirsi solo presso la compagnia petrolifera di “appartenenza” al prezzo imposto dalla stessa. Concedere a tutti gli impianti di rifornirsi liberamente sul mercato al miglior prezzo, anche solo per il 50% delle forniture, consentirebbe di abbassare i listini alla pompa.

4 DISTRIBUZIONE NEI SUPERMERCATI

Accelerare i processi di modernizzazione e liberalizzazione nel settore anche autorizzando l’apertura di impianti low cost (le cosiddette “pompe bianche”) presso la grande distribuzione.

5 PROSEGUIRE GLI SCONTI WEEKEND
Incoraggiare le compagnie a offrire sconti. L’iniziativa promossa dall’Eni durante l’estate ha avuto un grande successo, ed ho consentito di calmierare il prezzo-medio del carburante al consumo. Il governo deve fare il possibile perché questa iniziativa continui oltre il 3 settembre, o comunque sia sostituita con promozioni equivalenti.

pompa di benzina

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Benzina, non gli basta rubare sul prezzo, manomettono anche le pompe!

Benzina, impianti manomessi
Truffati centinaia di automobilisti

Denunciate undici persone e sequestrata una stazione di servizio. Risparmiati migliaia di litri di carburante

http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2012/27-marzo-2012/benzina-impianti-manomessi-tuffati-centinaia-automobilisti–2003843902288.shtml

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter