Traghetto per Olbia sbatte contro la diga °°° OK. Allora ditelo che anche le navi le pilotano i figli di Bossi e Burlesquoni!

Civitavecchia, il traghetto per Olbia sbatte contro la diga foranea

Notte di paura per i passeggeri e l’equipaggio della nave Tirrenia, che ha urtato contro la diga foranea del porto, riportando uno squarcio di 30 metri sopra la linea di galleggiamento. La nave è rientrata in porto. Nessun ferito.

Civitavecchia, il traghetto per Olbia sbatte contro la diga foranea

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Disoccupato ruba i regali per i figli°°° Ma secondo il nano gangster non siamo tutti ricchi?

Disoccupato ruba i regali per i figli
Treviso, il negozio ritira le denuncia

Centro commerciale (foto d’archivio)

L’operaio è stato perdonato

TREVISO

Una sciarpa, un berretto, una cintura, pantaloni, guanti e maglietta per un valore di nemmeno 100 euro. Questa la refurtiva di un ex operaio metalmeccanico sorpreso a rubare prima di Natale nel negozio Bernardi, in zona Fiera a Treviso.

Il personale del magazzino lo ha scoperto e ha

Continue reading

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

I “comunisti” sempre all’avanguardia nel mondo. Mille anni avanti ai destronzi incivili.

Enrico Bandini

Ravenna, il primo asilo nido in Italia collegato a una webcam

Le uniche aree non monitorabili sono la zona sonno e i bagni. “La soddisfazione più grande è quella di vedere i propri figli per la prima volta in un ambiente che non è la loro casa”

Guardare dal lavoro o da casa il proprio figlio che gioca all’asilo ora è possibile. Succede a Ravenna. La trovata è del piccolo nido privato I Pargoli” di Ponte Nuovo, frazione alle porte di Ravenna. È sufficiente avere un pc collegato alla rete e, grazie a un sistema di webcam, si può seguire la giornata dei bimbi all’asilo. Uniche aree non monitorabili sono i bagni e la zona-sonno.

Finora le telecamere dentro gli asili rievocavano solo la triste pagina di cronaca, risalente al dicembre 2009, dell’asilo Cip Ciop di Quarrata (Pistoia). Gli inquirenti, allora, avevano piazzato l’occhio elettronico all’interno della struttura, per

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter