LE PORCATE DELLA RAI BERLUSCONIANA E DI MERDASET. Ovvero, come sciacallare i geni.

Sabato su raiuno c’era una serata dedicata a Modugno. In teoria.

C’è la checca furibonda che presenta in maniera laida e falsa. C’è il guittaccio volgare e fascista che dorme in rai da quando è cominciato il ventennio mafioso e viene spacciato per un grande attore. Si spaccia anche per autore, tanto per dire. C’è una vecchia che l’ha data a Mimmo quando aveva vent’anni e ancora campa su quella gloria, uccidendolo un po’ ogni anno, di nuovo. C’è il cantantino banale e viscido da barberia di paese, falso come giuda, che porta una vhs dove riceve una telefonata da un Mimmo ormai malato e mezzo rincoglionito e finge di schermirsi, mentre guarda il culo alle giovani coriste e cerca di puntare quella più facile – secondo lui – come fa da 50 anni. Insomma, la solita robaccia invereconda in perfetto stile raiset. Le uniche note positive: due monumenti, grandi nella loro semplicità e nella loro assoluta professionalità un palmo sopra gli sciacalli: Cinquetti e Ranieri. Hanno fatto il loro lavoro in maniera eccellente e senza millantare amicizie inesistenti. Bravi! Per far capire a chi se l’è perso, questo cassonetto di  sabato sera di raiuno, è stata una poltiglia vomitosa tipo “Ciao Federico”, quando morì Fellini. Rete 4 gli dedicò la serata. A Berlusconi, naturalmente… mandarono in onda AMARCORD: cinque minuti di capolavoro e 18 di pubblicità, cinque minuti di capolavoro e 18 di pubblicità. Ciao, Federico, addio!  buonanotte al secchio, e al pudore.

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

PORCATE: Antimafia a pezzi: “La Dia smantellata dai tagli di governo”

Chi può negare che questi cialtroni vestiti a festa non stanno continuando il lavoro sporco del mafionano? E il Pd che fa?

 

Era il sogno di Falcone, che voleva un’unica struttura di polizia per affiancare i magistrati nella lotta alla criminalità organizzata. Gli agenti: “Una morte lenta, nessuno si assumerebbe la responsabilità di eliminarla in un colpo”dia_strillo12

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/08/22/agenti-della-dia-coi-tagli-si-sta-smantellando-direzione-antimafia/331460/

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Altre porcate della cosca berlusconiana: la Sardegna alla fame, ma Cappellacci mantiene la Santanchè

Cappellacci regala 141mila euro
a Santanché.

http://www.unita.it/italia/cappellacci-regala-141mila-euro-br-a-santanche-per-promuovere-la-sardegna-1.432954

°°°Nessun budget per la cultura, nessun budget per programmi o servizi turistici seri, nessun budget per spettacoli di eccellenza, nessun budget per aiutare gli artisti sardi, nessun budget per far abbassare le cifre spropositate di aerei e traghetti… ma un mare di soldi per consulenti del cazzo e per gli amici degli amici. Prima hanno buttato soldi con uno zombie ignorante e inviso a tutti come cocco, ora quasi 300 milioni di vecchie lire per questa carampana inutile plastificata e – per carità – per il giornalaccio doppio velo del suo padrone, che se va bene leggeranno in mille disperati.

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Le porcate di Lega ladrona, un “partito” di dementi, peggio del pdl.

LE PAROLE DELL’EX TESORIERE PER FAR OTTENERE UNA POSTO DA DIRIGENTE ALL’UOMO DEL SENATUR

Belsito, il posto in Fincantieri
e la telefonata per l’autista di Bossi

Secondo la ricostruzione l’assunzione sarebbe stata concordata mentre si parlava di cig: «Sbattiamocene e pensiamo a noi…»

°°° Questi delinquenti credono che mistificando la realtà e cambiando due facce (alla maniera del nano criminale) la gente si dimentichi delle porcate e delle ruberie commesse per 20 anni.

http://www.corriere.it/politica/12_luglio_10/belsito-posto-fincantieri-rizzo_b005420e-ca51-11e1-bea1-faca1801aa9d.shtml

Francesco Belsito, ex tesoriere del Carroccio (Imagoeconomica)

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

LE PORCATE DEI DELINQUENTI DEL POPOLO DEI LADRI: FIRMIGONI.

Un mega condono nascosto nel piano casa
La Regione di Formigoni pronta ad approvarlo

Migliaia di sottotetti trasformati in appartamenti da un giorno all’altro. In tutta la Lombardia. E’ quello che potrebbe accadere. Per la gioia di quegli imprenditori che hanno realizzato immobili già predisposti per lo sperato regalo. Come Giorgio Pozzi, consigliere Pdl al Pirellone, che ha partecipato alla costruzione di strutture di lusso a Bormio

Migliaia di sottotetti trasformati in appartamenti da un giorno all’altro. In tutta la Lombardia. E’ quello che potrebbe accadere se il Consiglio regionale approverà il nuovo piano casa della giunta guidata da Roberto Formigoni. Per la gioia di quegli imprenditori che hanno realizzato immobili già predisposti per lo sperato regalo. E con un’insidia, nascosta tra le righe della norma: il rischio di un condono mascherato e gratuito per i sottotetti resi abitabili in modo illegale. Come nel caso di diversi condomini da

Continue reading

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter