Uranio:caso Melis, un’elemosina di stato che offende il buonsenso.

Uranio:caso Melis,risarcimento da stato


(ANSA) – CAGLIARI – Il Ministero della Difesa dovra’ risarcire 584 mila euro ai familiari di Valery Melis, il militare originario di Quartu morto nel 2004 dopo una lunga malattia che lo aveva colpito al rientro da una missione in Kosovo. Lo ha stabilito, dopo che l’inchiesta penale era stata archiviata, il Tribunale civile di Cagliari che ha ritenuto responsabile l’Esercito perche’ conosceva i rischi cui i soldati andavano incontro delle missioni nei Balcani degli anni Novanta.

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento