Vertice di maggioranza con Monti. Sul tavolo lavoro, Rai e frequenze

Ma si parla solo di frequenze e di Rai. Siamo ancora nelle mani di un mafioso che si è comprato la maggioranza in parlamento, non dimentichiamolo. E ricordiamo anche i suoi bracci destri e sinistri delinquenti e condannatissimi: previti e dell’utri.

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento