Calderoli ora i maschietti se li dovrà andare a cercare per strada.

Tolto il presidio fisso di otto uomini
alla villa di Calderoli nel Bergamasco
.

In due anni il servizio davanti all’abitazione di Mozzo, attivo anche quando l’esponente leghista non c’era, è costato 900 mila euro. Mantenuta la scorta personale: quattro agenti a Roma e quattro a Bergamo

http://www.repubblica.it/politica/2012/08/19/news/calderoli_tolta_scorta-41183043/?ref=HREC1-9

°°°Dicono che a questo pinocchietto decerebrato piacciano parecchio gli uomini. Fin’ora aveva il servizio a domicilio come il povero Spadolini e una pletora di altri gay nascosti. Poverina, calderola…

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento