Parlamentari in rivolta per i LORO tagli. E SE CI RIVOLTASSIMO NOI?!

Parlamentari in rivolta
contro i tagli alle indennità

Da gennaio 5000 euro in meno

Parlamentari in rivolta contro i tagli alle indennità Scontro sulla norma del decreto che riduce gli stipendi di deputati, senatori e di tutte le cariche elettive. Ma gli interessati non ci stanno: “Decidiamo noi, quel testo lede l’autonomia del Parlamento”

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento