La Mauritania all’Europa: “Non pagate i riscatti ad Al Qaeda”°°°PAGATELI A NOI!

La Mauritania allEuropa: Non pagate i riscatti ad Al Qaeda

La Mauritania all’Europa: “Non pagate i riscatti ad Al Qaeda”

Per il governo mauritano è l’unico modo per prosciugare le casse dei terroristi. Nelle mani dei rapitori, al momento, ci sono dodici ostaggi, tra i quali una turista fiorentina e la giovane cooperante sarda Rossella Urru
Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Rossella Urru: l’emblema della nullità della marchetta frattini.

Gruppo dissidente di Al Qaeda
dietro il rapimento di Rossella Urru

La rivendicazione del rapimento in Algeria della cooperante italiana e di due colleghi spagnoli recapitata all’agenzia Afp a Bamako. Ieri Al Qaeda nel Maghreb Islamico aveva negato ogni coinvolgimento. Appello per la liberazione dei volontari sardi diffuso in cinque lingue

Gruppo dissidente di Al Qaeda dietro il rapimento di Rossella Urru Rossella Urru

CAGLIARI – Un gruppo dissidente dell’organizzazione terroristica Al Qaeda nel Maghreb Islamico (Aqmi) ha rivendicato oggi il rapimento avvenuto il 23  ottobre 1 della cooperante italiana Rossella Urru e di due suoi colleghi spagnoli nell’ovest dell’Algeria. La rivendicazione è

Continue reading

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

La destra americana è legata strettamente ad Al Qaeda. Vedi i dubbi sulle torri gemelle…

Rogo del Corano, la condanna di Obama
“Non diamo un prestesto ad Al Qaeda”

°°° Credo che qualunque investigatore di serie B potrebbe scoprire agevolmente i legami tra i grandi delinquenti dei potentati finanziari americani, e non solo, e le organizzazioni terroristiche. Di cui bush non era che un burattino.  In fondo… cui prodest?

Terrorist

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Terroristi?

Bari, fermati capi di Al Qaeda
«Volevano colpire Parigi»

Arrestati a Bari due leader di Al Qaeda

Due notifiche in carcere: progettavano attentati all’aeroporto Charles de Gaulle e in Inghilterra
09:13 CRONACHE
Si tratta di due cittadini francesi, considerati i portavoce di Bin Laden in Europa. Attraverso Internet facevano proselitismo e diffondevano materiale militare.

°°° Bravi! Hanno fatto bene ad arrestarli! Con Palazzo Chigi qui a due passi… e questi deficienti pensano a mettere bombe a parigi! Coglioni!

qaeda_a1

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter