I Vescovi condannano l’evasione fiscale. °°° Si autoflagellano o pigliano per culo?

L PRESIDENTE DELLA CEI INTERVISTATO SULLA MANOVRA ECONOMICA

I Vescovi condannano l’evasione fiscale
«In Italia cifre impressionanti»

Il cardinale Bagnasco: «Appello alla coscienza di ciascuno perchè questo dovere sia assolto da tutti»

Il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei (Ansa)
Il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei (Ansa)

MILANO – Lotta all’evasione fiscale, niente tagli a famiglia e missioni all’estero. Sono le priorità su cui fondare la ripresa del Paese, secondo il presidente della Cei, il cardinale Angelo Bagnasco, Le cifre dell’evasione fiscale in Italia «sono impressionanti», commenta il presidente della Conferenza episcopale italiana, in un’intervista da Madrid alla trasmissione Radio Anch’io.EVASIONE FISCALE «IMPRESSIONANTE» – Partendo da un diplomatico «Non so dirle» è questione per tecnici «e forse anche loro hanno opinioni diverse», Bagnasco, interpellato sul decreto anti-crisi varato in Consiglio dei ministri lo scorso 12 agosto, si è lasciato andare a un commento sul problema dell’evasione fiscale nel Paese. «Sono impressionanti le cifre sulla evasione», ha osservato il presidente dei vescovi, richiamando il dovere di tutti di contribuire attraverso le tasse alla vita pubblica e sociale. «La chiesa e i pastori, – ha aggiunto – non devono porsi dentro le questioni tecniche, ma rimanere a quel livello di richiamo spirituale ed etico che fa parte della nostra missione, e far appello alla coscienza di ciascuno perchè anche questo dovere possa essere assolto da tutti, non senza però rivedere gli stili di vita».

http://www.corriere.it/cronache/11_agosto_19/cei-bagnasco-manovra-impressionanti-cifre-evasione-fiscale_1fdc3436-ca4c-11e0-9ddb-a6b1d988da8e.shtml?fr=box_primopiano

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Berlusconi e le sue cazzate, sempre deliranti e sempre FALSE come lui!

Berlusconi: «Con Chiesa bene come sempre»

°°° Traduco: vado una domenica l’anno da don gelmini, pedofilo come me e iscritto alla P3, sparo quattro minchiate, gli racconto una barzelletta vecchia come noi, lui mi assolve e poi tiriamo insieme un po’ di coca.

Bagnasco: «Con il premier
incontro di prassi istituzionale»

IMG

L’arcivescovo di Genova

°°° Traduco: Questo pezzo di merda con la faccia come il culo si è presentato alla nostra ambasciata come se niente fosse. Non ce lo siamo cagato nemmeno di striscio. Con noi ha chiuso.

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Le porcate di Berlusconi

L’attacco a Boffo è un giallo

la velina non viene dal Tribunale

Premier: “Mai parlato con Feltri”

Bagnasco difende il direttore dell’Avvenire (foto): “Attacco disgustoso”. Maroni: nessun fascicolo su di lui. Sul quotidiano cattolico il giornalista risponde ai lettori: “Una patacca, confezionata e oscura”

MA  DOVE  HA  LA TESTA  LA  GENTE?

testa

°°° Dunque, amici, il mafionano impartisce ordini di guerra ai suoi servi, ma NON ha MAI parlato con feltri. Come se chiunque, nella sua cosca, potesse

Continue reading

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter