“Torni a bordo, cazzo!”Sulle navi Costa: cinquecento dollari al mese per 84 ore lavorative a settimana

Sulle navi Costa: cinquecento dollari
al mese per 84 ore lavorative a settimana

La testimonianza di chi lavora per la compagnia raccontano l’altro lato della crociera: contratti a tempo, nessun rispetto delle regole e maestranze straniere per i posti più umili

I dipendenti a bordo delle 25 navi della Costa Crociere sono in totale 18 mila. “L’80 per cento di loro ha meno di 40 anni e proviene da 70 paesi diversi”, dice l’azienda. Fatta eccezione per gli ufficiali, quasi tutti italiani e ben pagati, i membri dello staff sono per lo più giovani provenienti da Asia e da America Latina. I più numerosi sono i filippini, seguiti da indiani e indonesiani. A loro vengono affidati i compiti più umili, come la pulizia delle camere o il lavaggio delle stoviglie.

Gli europei lavorano invece a

Continue reading

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter