Spinelli, l’ultima bufala di burlesquoni e ghedini.

Spinelli, le carte di un mistero:
contraddizioni Ghedini-cassiere

I documenti del sequestro lampo. L’avvocato: ci informò il 17 ottobre. Il ragioniere: no, era il 16. Rimane la domanda: perché tanto ritardo nella denuncia?

http://www.repubblica.it/cronaca/2012/12/05/news/spinelli_carte_contraddizioni-48093990/?ref=HREC1-9

Spinelli, le carte di un mistero: contraddizioni Ghedini-cassiere

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Assolto un cazzo! B. dieci volte colpevole in 25 processi – di Marco Travaglio


Berlusconi assolto? No, colpevole 10 volte su 25 accuse. I reati accertati ma impuniti

Checché ne dicano Silvio Berlusconi e i suoi trombettieri, la sua carriera di imputato è costellata di reati accertati ma impuniti. Ecco un riepilogo dei processi. Che non sono 100, ma 25 (a parte 6 iscrizioni a Palermo per mafia e riciclaggio, e 2 a Caltanissetta e Firenze per le stragi del 1992- ‘ 93: indagini archiviate per
Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Processo Mills: “Berlusconi è colpevole oltre ogni ragionevole dubbio“ QUALCUNO AVEVA DUBBI?

Daniela Gaudenzi

Processo Mills, l’aria non è cambiata

Nonostante il dispiegamento di qualsivoglia strumento dilatorio, oltre ogni ragionevole strategia difensiva e ogni vergogna, è arrivata, pur se incompiuta, la requisitoria del processo Mills che Berlusconi pretendeva di smaterializzare.

Se David Mills con una involontaria freddura aveva definito tutta la

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Liste di prescrizione di Marco Travaglio °°° I trucchi del nano delinquente.


Liste di prescrizione

Le pantomime degli on. avv. Ghedini e Longo al Tribunale di Milano (ricusano i giudici delprocesso Mills che tagliano tre testimoni della difesa; si levano la toga ed escono platealmente dall’aula del processo Ruby perché i giudici non accolgono gli “impedimenti istituzionali” del loro cliente ormai disoccupato) appartengono ormai alla
Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

“Ruby si prostituiva già da minore” e il coniglio pedofilo scappa anche oggi e non si presenta.


“Ruby si prostituiva già da minore”, in aula anche la chat della Berardi: “Sabato da Papi”

Quinta udienza del processo sulle cene eleganti di Arcore. Sentito l’investigatore che si è occupato di visionare i vari supporti informatici. Mostrate in aula diverse foto di baci saffici delle ragazze e di travestimenti sexy

Il vice questore Giorgio Bertoli compulsa le carte, poi legge: “Sabato devo essere da Papi”. E ancora: “Dormo da sola, non mi piace dormire con i clienti”. Quindi rassicura: “Cambio lavoro, non lo farò in eterno”. Il dialogo è tra Iris Berardi e il suo

Continue reading

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter