Monti ci ha salvato dal baratro del mafionano e precipitato nel suo. Dove sono scuola, ricerca, cultura e sanità?

Il governo Monti ha affondato la sanità
Dottori e infermieri: 20mila senza lavoro

Sono stati spedite, in diversi ospedali d’Italia, le circolari che recepiscono le disposizioni della
legge di stabilità. Prevista la proroga di 6 mesi ai contratti in scadenza al 31 dicembre, ma non tutti.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/01/12/legge-stabilita-in-bilico-20-mila-professionisti-nella-sanita-a-rischio-pronto-soccorso/467808/

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Sanità in Piemonte: una banda di ladri. Le asl nelle mani dei banditi berlusconiani e legaioli.

Già quando insegnavo tecniche teatrali a medici e infermieri, per non portare a casa lo stress del lavoro e viceversa, mi ero accorto del giro sporchissimo che si svolgeva tra zoccole, ministero, Asl e direzioni varie. E sto parlando di tre anni fa. Infatti, nonostante avessi bisogno di quei soldi, ne ero uscito per lo schifo.

Piemonte, la Regione privatizza la sanità. Ma la fa funzionare con soldi pubblici

Conti in rosso, svendita degli immobili, nuovi provvedimenti in arrivo. Cota mette piede all’acceleratore e con le “federazioni sanitarie” bypasserà Asl e aziende ospedaliere. Ma di certo per ora ci sono solo i costi: almeno un milione di euro per gli amministratori

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/01/04/piemonte-regione-privatizza-sanita-ma-fa-funzionare-con-soldi-pubblici/460596/

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Altri scheletri negli armadi di Forminchioni. Tintinnio di manette?

Tangenti in cambio di convenzioni
alle cliniche, blitz Finanza al Pirellone

Persone di fiducia di esponenti politici intermediavano tra le cliniche private e gli enti locali.

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_dicembre_18/sanita-scandalo-regione-lombardia-perquisizioni-cliniche-private-varese-2113214389404.shtml

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Il delinquente Burlesquoni ci ha sistemati bene anche con la sanità. Maledetto verme!

Ticket sanitario, mannaia sulle famiglie
In un anno 33% in più, il 122% in Puglia

Il contributo a carico dei pazienti è arrivato a 1,3 miliardi nel 2011. E la tendenza è destinata ad aggravarsi per effetto delle manovre del governo Berlusconi.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/04/26/spesa-sanitaria-2011-carico-delle-famiglie-rispetto-2010/208943/

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Sardistan.Sanità. Fuori la Dirindìn sono tornati i ladri massoni: 3 mld di euro annui, metà del Pil!

Sardegna, la Corte dei Conti stronca la sanità: “Scarsa conoscenza, spese incontrollate”

La spesa sanitaria sull’isola è arrivata ai 3 miliardi di euro nel 2010, pari al 40% del bilancio regionale. La magistratura denuncia la totale assenza di controllo su alcune voci di spesa: dagli acquisti di farmaci al loro uso e conservazione. Mancato rientro nei parametri per totale assenza di regia amministrativa

Registri imprecisi, pochi controlli, medicinali acquistati inutilmente e scaduti. Ma soprattutto “scarsa conoscenza dei flussi e delle giacenze” e un
Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Giorgio Oppi in Rianimazione°°° Se si salva lo deve solo all’ottimo lavoro della Dirindin, perché lui ha solo rubato alla Sanità.

Giorgio Oppi in Rianimazione
per un blocco renale: è grave

Giorgio Oppi in Rianimazione per un blocco renale: è graveGIORGIO OPPI

Il leader dell’Udc, che oggi compie 72 anni, si trova ricoverato nel Reparto di Rianimazione dell’Azienda ospedaliera Brotzu di Cagliari. Secondo quanto appreso, l’esponente politico avrebbe accusato il malore nella notte; è stato trasferito poco dopo in ospedale. Al Brotzu, in attesa di notizie, si trovano il presidente della Regione, Ugo Cappellacci, che si è recato in ospedale appena giunto da Roma, la presidente del Consiglio regionale, Claudia Lombardo, il capogruppo dell’Udc-Fli in consiglio regionale, Giulio Steri, e l’assessore degli Affari generali, Mario Floris.

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

E io pago! Berlusconi e le grinfie sulla sanità. Pure!

Berlusconi e “l’impegno contro i tumori”
E’ primo azionista della MolMed

L’azienda biomedica studia farmaci innovativi contro il cancro
Nel consiglio di amministrazione il Premier ha messo il figlio

ROMA (1 giugno) – Che il premier Silvio Berlusconi fosse interessato alla lotta ai tumori lo si poteva dedurre da quando dichiarò, alcuni mesi fa, che il cancro sarebbe stato sconfitto in pochi anni. L’obiettivo però ha anche un

Continue reading

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter