L’UNICA DIFFERENZA É CHE LA PROPAGANDA SALVININANA ( E DEI MEDIA DI MERDA NELLE MANI DELLA MALAVITA DELLA KASTA) NON VE LO DICONO! LA BESTIA NAZISTA MENTE AI SUOI ELETTORI

IN 5 MESI SONO SBARCATI 3293 MIGRANTI. SALVINI NON È NEMMENO CAPACE DI CONCRETIZZARE IL SUO ODIO.

DI LUIGI MASTRODONATO    9 GENNAIO 2019

 

Il 30 dicembre scorso, sulle coste italiane, sono sbarcati 41 migranti. Il giorno prima ne sono arrivati 37, quello prima ancora 39, e così via. Tra Natale e Capodanno, nel complesso, sono giunti in Italia 160 stranieri. A fornire questi dati è il Ministero dell’Interno – che però non rivela i luoghi esatti degli sbarchi – lo stesso organo presieduto da quel Matteo Salvini che da settimane, con la complicità degli altri Paesi europei, sta lasciando in mare due navi in nome dei “porti chiusi”.

A turbare il governo gialloverde, però, in questi giorni c’hanno pensato due navi. La Sea Watch 3 e la Sea Eye hanno a bordo un totale di 49 persone, tra cui donne e bambini. La prima ha salvato 32 migranti al largo della Libia il 22 dicembre scorso, mentre sulla seconda ci sono altri 17 migranti tratti in salvo nella medesima area il 29 dicembre. In tutti questi giorni le due imbarcazioni non hanno ricevuto l’autorizzazione ad attraccare in un porto sicuro, gli Stati europei non trovano un accordo sulla ripartizione dei migranti una volta sbarcati. La conseguenza è che le due navi sono costrette a restare in mare, mentre le condizioni a bordo peggiorano di ora in ora – i rifornimenti rischiano di terminare, fa freddo e il trauma psicologico inizia a diffondersi tra i passeggeri. Nei giorni scorsi, Malta aveva aperto il suo porto alla Sea Watch 3, ma solo perché si riparasse dalle cattive condizioni meteo. Nessun permesso invece allo sbarco dei migranti, fino a oggi, quando il premier maltese Joseph Muscat ha annunciato che l’accordo con l’Ue è stato trovato. E così, a dividersi i migranti – ormai trattati sempre più come carte da gioco – saranno Germania, Francia, Portogallo, Irlanda, Romania, Lussemburgo, Olanda e, guarda un po’, l’Italia.

 

https://thevision.com/attualita/migranti-sbarchi-salvini/

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un Commento