Salute e grano e bella settimana! Cicorio Feltri

Ieri abbiamo sentito Fini fare un discorso politico copiato dai nostri discorsi quotidiani, che facciamo  da lameno 17 anni. In questo capolavoro di plagio, c’erano alcune zone tipiche di questa destra: ad esempio la balla secondo cuiin tutti i paesi d’Europa esiste una legge che tutela il premier dai processi“. Ma dove? Ma quando? Non esiste in nessuna democrazia MONDIALE una cazzata del genere! Nei paesi civili, un pregiudicato non solo non può fare il premier, ma non gli passa , a lui medesimo, nemmenoper l’anticamera del cervello  l’idea di candidarsi: non verrebbe MAI votato né eletto! Esiste una tutela esclusivamente per la regina d’Inghilterra e per ilpresidente della repubblica francese (voluta da un presidente corrotto), ma in questo caso NON SI CANCELLA IL PROCESSO, viene semplicemente stoppato fino alla fine del  suo mandato E… non esiste la prescrizione! Gli stessi presidenti degli Stati Uniti sono stati processati DA PRESIDENTI IN CARICA, Clinton, o sono stati costretti a dimettersi con ignominia, Nixon. Sorvolo su altre balle, tipo è evidente che il presidente del consiglio è sottoposto -da una piccola parte di magistrati politicizzati- a una persecuzione giudiziaria“… Ma quando? Da chi? Dove? Ma che cazzo dici?! Quando si fanno affermazioni del genere, etica e serietà vorrebbero che si facessero esempi credibili e precisi. Giustizia e onestà vorrebbero che ci si recasse alla procura della Repubblica e si denunciassero i colpevoli. Ma fini non è serio, né onesto. E’ solo un fascistello che ha cambiato molte casacche  pur di rstare abbarbicato alla poltrona. Ma passiamo a Sicario Feltri, ospite di Chicco Mentana, colquale mi complimento ancora  per la sua ottima televisione,  in questa discarica di immondezza perenne cui siamo abituati. Questo sedicente giornalista è il fedele bastardino che lega l’asino dove vuoleil padrone e, per 16 milioni di euro l’anno, riporta il manganello tra i denti.  Cicorio Feltri ancora ce lo mena con questa stronzata del loculo di Montecarlo (che non contempla  alcun reato), ma su cui ha fondato tutto il suo scibile estivo di imbrattacarte a comando, dimenticando almeno un centinaio di REATI VERI commessi dal suo addestratore SOLAMENTE IN CAMPO EDILE E DELLE PROPRIETA’: a cominciare dal FURTO della reggia di Hardcore e di tutti i terreni circostanti, per finire con la villa di Macherio o  villa Certosa: acquistata coi soldi della banda della Magliana, con la graziosa complicità di Flavio Carboni e Beppe Pisanu!  Ma la cosa più esilarante, sentita stamattina ad Omnibus, è una gallina miracolata che starnazzava di “squadristi della libertà”… un vero ossimoro berlusconico.  Dato che squadrista gli si addice, ma l’unica libertà che conosce è quella condizionale.

MA PERCHE’  NON ANDATE A CAGARE?  VI PRESTO LA MACCHINA IO!

B.auto

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento