Tafferugli in piazza San Pietro. C’è un capellone indignato che sta cacciando i mercanti dal tempio.

Tafferugli in piazza San Pietro
tra indignati e forze dell’ordine

Manifestazione di un gruppo di persone di diversa nazionalità, soprattutto spagnoli. Si sono accampati su tende e urlato slogan contro il Papa e il Vaticano. Annunciato il raduno in piazza San Giovanni

Tafferugli in piazza San Pietro tra indignati e forze dell'ordineIndignati a San Pietro qualche giorno fa

Alcune decine gli ”indignati”, provenienti da vari nazioni ma in gran parte di lingua spagnola, stanno manifestando in piazza San Pietro. Uno di loro si è arrampicato sull’albero di Natale, vicino all’obelisco mentre gli altri hanno piantato delle tende colorate. Dopo il fermo di tre persone la tensione è aumentata tra calci e pugni in piazza. I manifestanti avevano accerchiato una macchina delle forze dell’ordine che stava trasportando uno dei fermati e a quel punto ci sono stati spintoni con i militari. Gli agenti hanno cercato di bloccare i giovani e ne sono nati alcuni tafferugli.

San Pietro, scontri tra polizia e indignati
Giovane indignato sull’albero di piazza San Pietro

La protesta era iniziata nella mattinata quando un

Continue reading

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter