Addio aerei blu: il premier torna a Roma in treno . Il delinquente sperperava miliardi nostri!

UN’ALTRA VERGOGNA: I VOLI DI BERLUSCONI PAGATI DAI CITTADINI !

01 Jul 2011 by ADGNEWS Redazione in BREAKING NEWS
ADG berlusconi voli stato

Due nuovi super elicotteri per Berlusconi: 50 milioni di euro l’uno, tutti pagati dai contribuenti. Più di trenta aerei a disposizione del governo, sempre a spese nostre. E 8.500 ore di volo nel 2010, il massimo di sempre: per soddisfare ogni capriccio di ministri, viceministri e sottosegretari. Ecco tutti i numeri della vergogna


di Gianluca Di Feo

Il regalo potrebbe venire consegnato a fine settembre, giusto in tempo per festeggiare il suo settantacinquesimo compleanno: un dono coi fiocchi, degno dell’anniversario speciale. Anche perché a pagarlo saranno tutti gli italiani, che hanno contribuito ad acquistare il nuovo elicottero presidenziale di Silvio Berlusconi. Alla faccia dei tagli e del rigore, sulla pista di Ciampino atterrerà uno sfavillante Agusta-Westland Aw-139 con interni in pelle e optional hi-tech: la nuova ammiraglia del trasporto di Stato. Un gioiello potente, silenzioso, sicuro e lussuoso che offre a cinque passeggeri il meglio del meglio, dall’aria condizionata agli schermi al plasma. E il Papi One non resterà solo: confermando la passione del Cavaliere per le gemelle emersa dall’inchiesta sul bunga bunga, nel giro di qualche mese sarà raggiunto da una seconda fuoriserie dei cieli. Un altro Aw-139, con lo stesso sfarzo e qualche poltrona in più per addolcire le trasferte di governo con lo staff di consiglieri (e spesso segretarie molto particolari). La coppia di macchine dovrebbe costare intorno ai 50 milioni di euro, ma il contratto è stato abilmente nascosto nei bilanci, come accade per tutta la contabilità dei jet di Stato diventati il privilegio supremo della politica.

Potersi imbarcare sugli aerei blu è lo status symbol numero uno, con la

Continue reading

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

“I miei compagni dicono che puzzo”

Bullismo in una media: “Disinfettavano ogni penna che toccavo. Mi chiamavano camorrista”

Antonio è stato bocciato. La denuncia della madre in tv. Caso fotocopia l’anno scorso
Treviso, bimbo napoletano cambia scuola
“I miei compagni dicono che puzzo”

este_21221837_18440

TREVISO – Lo chiamavano “figlio di camorrista”. Dicevano che “puzzava” perché era

Continue reading

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Forti Scoppi

TRENO ESPLOSO: MATTEOLI, A

VERTICI FS FIDUCIA GOVERNO

Gli attuali vertici delle Ferrovie dello Stato “godono della fiducia del Governo”. Lo ha ribadito il ministro dei Trasporti e Infrastrutture, Altero Matteoli, nel corso dell’informativa urgente alla Camera sulla sciagura ferroviaria di Viareggio. “I vertici delle Fs – ha sottolineato il ministro parlando in aula – sono stati nominati dal precedente Governo e godono della stima anche dell’attuale governo”.

°°° Ma… FS sta per FORTI  SCOPPI?

ansa_16156957_41550

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

La devastazione di silvio berlusconi

Crisi, terzo suicidio in Veneto
ossessionati dal dover licenziare

L’ultimo episodio avvenuto nel Trevigiano: l’uomo, un manager d’azienda, si è lanciato sotto un treno. Stava per avviare la cassa integrazione e – riferiscono i conoscenti – ne era sconvolto. Le storie di artigiani e dirigenti travolti dall’incubo della crisi


°°° Mentre il pappagallino ammaestrato lupi spara le sue cazzate precotte e non tenta nemmeno di difendere l’orco contro la verginella, la gente si suicida. Rialzati, Italia!
(vomito)

berlusconi_ficco

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

iL neonazismo

«Aggredito sul treno: mi hanno inciso col coltello la svastica sul braccio»

13:05 CRONACHELa denuncia di un 23enne di Cava dei Tirreni che si stava recando a Torino per prendere parte alla manifestazione contro il G8 dell’università. L’aggressione sul treno da Napoli


°°° Come volevasi dimostrare. Di queste puttanate squadriste, amici miei, ne parlano in tutto il mondo. Ma che vergogna!!!

la-russa-pirla2

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Cipolletta dixit

Napoli: Eurostar in fiamme, nessun ferito

21 mar 18:31 Cronache

NAPOLI – La carrozza di un Eurostar, appena arrivato da Milano, e’ andata a fuoco nel pomeriggio alla stazione centrale di Napoli. Il vagone era per fortuna vuoto e nessuno e’ rimasto ferito. Non si esclude l’origine dolosa del rogo: a bordo sarebbero stati trovati alcuni giornali bruciati. (Agr)

°°° Beh, Cipolletta (quello con un naso porno) ha mantenuto la promessa: aveva garantito TRENI FIAMMANTI!

tre

treno

treno1

cipolletta

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter