Vecchiotta, ma sempre carina

Un ragioniere di 54 anni lascia a sua moglie una lettera un venerdi’ sera. “Cara moglie, io ho 54 anni e quando leggerai questa mia lettera io saro’ all’Hotel Miramare con la mia bellissima segretaria di 22 anni”.
Quando l’uomo arriva all’hotel trova una lettera ad attenderlo che dice: “Caro marito, anch’io ho 54 anni e quando tu leggerai questa lettera io saro’ all’Hotel Bellavista col mio giovane amante di 22 anni. Dato che sei un ragioniere comprenderai come il 22 sta nel 54 molte piu’ volte che il 54 nel 22”.

preservativo

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento