Salute e grano a tutti! Gente di FB

Bentrovati, amici. Durante un’altra notte agitata (ché i problemi sono tanti e qui la gente dorme anche di giorno…), pensavo  a quelle tristi figure che ti chiedono l’amicizia su FB – sapendo perfettamente chi sei e cosa fai – e poi ti rompono le palle con discorsi pedestri e senza senso. Tipo: “Ma non sai parlare d’altro che di politica? Io  non mi interesso di politica perché tanto sono tutti uguali”…  Tutti uguali? Ma perché tu e io siamo uguali? Carlo Delle Piane  è uguale a Richard Gere? Ma che cazzo dite?!

Io parlo un po’ di tutto, mi pare. Ma di cosa parli con queste amebe che non sanno un cazzo di niente e quando rispondi piccato, ti aggrediscono con frasi deliranti tipo: “Ma  cosa dici? Ecco perché l’Italia va a rotoli! Cosa insegneremo HAI nostri figli?”

Intanto, cominciate VOI a studiare l’italiano!

Non si occupano dipolitica, loro… e non sanno, poveri dementi, che anche bere un bicchiere d’acqua è un gesto politico: io l’acqua la prendo alla fonte. Qui ci sono almeno dieci fonti nel raggio di pochi km, però c’è un sacco di gente che preferisce comprare quella porcheria in bottiglia che ormai costa quanto il pessimo vino. Anche quella è una scelta politica. Dettata dall’ignoranza e dalla pigrizia fisica e mentale. Infatti, tra poco arriverà il caldo e quanti di voi vedono piantane con migliaia di bottiglie d’acqua “minerale” lasciate al sole cocente per ore o giorni interi, nei piazzali dei market? Scommetto che se si facesse analizzare quell’acqua  i bottegai sarebbero costretti a buttarla. Ma  le scimmiette “che non si interessano di politica” la comprano a caro prezzo e la bevono pure! E non sanno che, anche se loro non si occupano di politica, la politica si occupa certamente di loro e li usa, li sfrutta, li fa vivere nella merda.

Poi ci sono le altre scimmiette, ovviamente di destra, che  ovviamente non sanno un cazzo di niente e ripetono la giaculatoria propagandistica sentita ai tg di regime, e  ti dicono “Ognuno ha le sue idee: tu hai le tue  e io ho le mie.”

Ma quali idee hai? Per farsi un’idea, un’opinione, bisogna CONOSCERE I FATTI!  Bisogna  informarsi! E se tu non sai un cazzo, ma ripeti semplicemente gli slogan propagandistici e le FALSITA’ di minzolini-belpietro-gasparri-vespa e fede… che minca di opinione TUA hai?! E quando a questi attrezzi  dici: “Fatti una ricerchina su Google; digita queste parole…”  saltano fuori che su Google ci sono un sacco di stronzate. Vero. Ma per loro sono stronzate anche quelle – mutuate da documenti pubblici, da sentenze passate in giudicato – ecc. dei libri di Giovanni Ruggeri, di Peppino Fiori, di Gomez o di Travaglio!

Queste amebe NON CAPISCONO  che esiste una differenza abissale tra I FATTI, e quindi la VERITA’, e le stronzate con cui li ammorba questa tv di regime dal 1994…

Gli dici: il Colosseo sta a Roma e  questi ti rispondono: “Ma questo lo dici tu. Lo dite voi faziosi di sinistra” … UN CAZZO!  Il Colosseo sta a Roma. E’ Un fatto. Punto. Così come la Torre di Pisa sta a Pisa e non a Oristano. Che minca c’entra la faziosità?

Ricevo ogni giorno una ventina di richieste d’amicizia e ne rimbalzo parecchie. Così come ne cancello qualcuna tutti i giorni: mi sono rotto i coglioni di lavare la testa all’asino.  Vabbeh, mi sono sfogato. Bella giornata a tutti!

COME SI  FORMANO LE  OPINIONI  I  DESTRONZI: DAVANTI ALLA TV DI MAFIOLO

elettori pdl

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Lascia un commento