Dio, Italia e famiglia Restano questi i valori più importanti È l’esito di una ricerca realizzata dal Censis nell’ambito delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia: il primo gradino è occupato dal nucleo familiare, anche se con ‘format’ diversi dal matrimonio. In calo il desiderio di consumare

http://www.repubblica.it/cronaca/2012/03/13/news/la_famiglia_il_valore_pi_importante-31443625/?ref=HREC1-4

°°°Eravamo un popolo di santi, poeti e navigatori, siamo diventati un popolo di farabutti, ignoranti e… sedentari: un mare di italiani sono pronti a vendere il culo della madre per una poltrona.

Dio, Italia e famiglia  Restano questi i valori più importanti

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Berlusconi: “Giustizia, non ci sarà processo breve.” °°° Noooo,ma noi ci crediamo!

Amici, siccome noi umani, a differenza delle bestie da soma e dai minus habens che votano o voterebbero berlusconi, abbiamo un cervello e i pollici opponibili, crediamo alle sue minchiate come crediamo a Babbo natale. Questa è solo una mossa puerile dettata dalla disperazione: deve prendere tempo per poi piazzare la porcata in un momento di distrazione. Sa perfettamente che alle elezioni prenderebbe meno voti dell’Udc e quindi mette lemani avanti. Prima le minaccia, poi vede i sondaggi e la devastazione che ha provocato, vede la gente incazzata dalle Alpi a Pantelleria, che sputa e insulta i suoi reggipalle che si avventurano fuori casa e… si caga addosso. Ma siccome le elezioni anticipate arriveranno  a furor di popolo e alla faccia sua, cerca di addossarne la colpa ai finiani. Gentucola che per 18 anni gli ha retto il moccolo ed è complice di TUTTE le devastazioni  tragiche di questo farabutto. Io penso già che ci faremo grasse risate quando si riaprirà il parlamento e quando mezza Italia si riverserà sulle strade e nelle piazze a gridare ilsuo disgusto e la sua indignazione contro questo branco di mafiosi, farabutti fascisti e razzisti.

STERILIZZIAMO  LE  MADRI  DI  QUESTI CIARLATANI

controllo delle nascite

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

E poi muoiono…

Edilizia, boom del «nero»
Scoperti 5 mila evasori totali

Ristrutturazioni, boom del «nero»

09:15 ECONOMIA
Individuate dalla Guardia di finanza le imprese che non hanno dichiarato un solo euro di reddito. Inchiesta sugli interventi di ristrutturazione che beneficiano di sgravi fiscali

°°° E certo che, in queste condizioni, la sicurezza degli operai è l’ultimo pensiero di questi farabutti! Ed ecco che muoiono più lavoratori in Italia che militari in Iraq.

cantiere_169

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

AHAHAH

«Contro di me fischiatori organizzati»
Berlusconi: Franceschini sappia che io dormo tranquillo. Poi l’annuncio: all’Aquila ospedale riaperto entro maggio

ROMA – «Siamo soddisfatti e continuiamo a lavorare nonostante impazzino “spallatori” di professione e picchetti di fischiatori organizzati» ovunque vi sia la certezza del passaggio «della mia persona».

°°° Fischiatori organizzati?! Ma quando? Ma dove? Se c’è uno che ha sempre organizzato claque e fischiatori è proprio e solamente quel cialtrone di silvio berlusconi. La verità è che col cattivo tempo e l’inverno lungo e rigido gli era andata bene, ma ora la gente torna a uscire di casa e lo marca stretto per dimostrargli tutto il suo disprezzo e per mandarlo via al più presto. Se è vero com’è vero che ha di nuovo devastato l’Italia, le sue Istituzioni, i suoi conti, e la vita dei cittadini IN APPENA UN ANNO… è vero anche che almeno un buon 70% di questi cittadini NON LO VUOLE PIU’ TRA LE PALLE! Non vogliamo lui, non vogliamo la sua cosca di ladri, farabutti, razzisti e incapaci; non vogliamo le sue zoccole né le sue tv di merda. Tutto il resto delle sue chiacchiere a vuoto sulla ricostruzione dell’Abruzzo, sullo scippo del G8 e dell’ospedale di La Maddalena e della Sardegna tutta… noi della Rete sappiamo benissimo che non dice una sola parola di verità. Tranne appunto che gli scippi continuano, ma non si vede un solo millimetro di ricostruzione e la gente continua a morire di freddo e di disagio nelle tende. Il tuo tempo è scaduto, hai finito di giocare a flipper con l’Italia. Fanculo, Mafiolo!

berlusconi_flipper

b-blabla

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

O cazzo!

TEHERAN
L’Iran ha giustiziato Delara
Sconfitta per i diritti umani

Impiccata all’alba la ragazza-pittrice condannata
per un omicidio avvenuto quando aveva 17 anni.

°°° E io che confidavo nell’intervento cazzuto e decisivo del regime italiota! E’ o no il “popolo della libertà” “il popolo dell’amore“? NAAAAAAAA, è solo un’accozzaglia di farabutti e zoccole che sono lì per soldi e cocaina a volontà Questo è.

delara_big

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

60 milioni

Siamo più di 60 milioni
Superata la storica soglia
Il bilancio demografico dell’Istat per il periodo gennaio-novembre 2008. Un’altra tappa a cinquant’anni dal raggiungimento dei 50 milioni di residenti che avvenne nel 1959

°°° C’è poco da gioire. Siamo più di 60 milioni, amici. Significa che siamo almeno 40 milioni di teste di cazzo che si fanno manovrare da una sparuta minoranza di farabutti incapaci, votata da meno di un terzo di decerebrati italioti. Ma Mafiolo e i suoi delirano in tv e si comportano come se avessero davvero 40 milioni di voti e non poco più di quindici…
Che dobbiamo fare?

foto_15629257_25530

santa1

berlusconi-padrino

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter

Cazzaro numero 2

Crollano le entrate fiscali
mancano quattro miliardi

Le entrate tributarie nel primo bimestre del 2009 scendono del 6,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Dall’Ires, l’imposta sui redditi delle società, -64%. Il Tesoro: “Colpa della crisi”. Tremonti: “Siamo in Quaresima”

°°° In Quaresima? Siamo nella merda nera! Ci vorrebbe un governo. Ci vorrebbero dei ministri, altroché! Mancano quattro mld dai contribuenti che Visco e Prodi stavano fideizzando; mancano 10 mld dai fondi europei che questi NON sono riusciti a spendere; mancano i 28 mld del tesoretto lasciato da Prodi, che si sono sperperati in minchiate; mancano circa 240 mld dall’evasione fiscale, che con questi farabutti vola col vento in poppa. Manca uno statista e persone serie e preparate al governo. Ecco cosa manca.

tvemonti_sfiga

evasore1

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • YahooMyWeb
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Twitter